Serie SCX

Serie SCX

Serie CX

Concetto di libertà - Il concetto migliore

Pezzi più complessi in lotti più piccoli, cicli di vita più brevi e un ambito maggiormente concorrenziale determinano oggi i cicli di produzione industriale. Reagire in modo veloce e flessibile ai requisiti del mercato è pertanto un presupposto fondamentale per ottenere successi imprenditoriali.

Esempio: il tornio automatico multimandrino CNC della generazione CX

  • Vano di lavoro sgombro, liberamente accessibile
  • Nessun azionamento, guida della slitta, condotto di lubrificazione e di raffreddamento o cavo all'interno del vano di lavoro
  • Eccellente accessibilità, caduta libera di truciolo
  • Semplicità di adattamento e riallestimento utensili
  • Selezione libera del numero di giri
  • Ingrandimento dello spettro di lavorazione  del secondo lato del pezzo mediante trasferimento esatto e tre mandrini supplementari
  • Lavorazione completa grazie alla possibilità di integrare gli assi C ed Y in tutte le posizioni 

Solo Voi potrete decidere ritmo e velocità

Il cuore degli CX, ovvero il tamburo porta-mandrini, viene collocato nella sua posizione con un bloccaggio Hirth tripartito ad alta precisione. Insieme alla struttura rigidamente termosimmetrica della scatola mandrini garantisce massima sicurezza di processo in tutte le posizioni di mandrino.

  • Sicurezza di processo grazie alla termosimmetria
  • Mandrini motorizzati raffreddati a liquido con dinamica e forza di trazione elevate
  • Regolazione digitale e precisa del numero di giri, funzionamento asse C e posizionamento mandrino
  • Numeri di giri indipendenti e velocità di taglio ottimali migliorano la qualità della superficie, i tempi di fermo di utensili e la rottura truciolo
  • Tamburo porta-mandrini sincronizzato
  • Regolatore di azionamento decentralizzato, in tal modo nessun cavo mobile, numero di anelli a contatto ridotto al minimo e minor usura e propensione ai guasti

 

Siete voi a configurare i processi per il vostro pezzo

Con la nuova struttura costruttiva delle unità di lavorazione trasversale, utilizzata per la prima volta a livello internazionale per plurimandrino, si realizza un progetto che riunisce i vantaggi di una struttura rigida delle slitte ad una configurazione flessibile della macchina.

  • Unità di slitte a croce rigide come standard - configurazione flessibile con utensili fissi e motorizzati
  • Slitte a croce CNC in tutte le posizioni
  • Funzionalità revolver per utensili successivi e gemelli
  • Alesatura e fresatura con asse C e Y
  • Possibilità di ridefinizione e riallestimento nel sistema di costruzione modulare
  • Nessun azionamento, cavo, ecc. all'interno del vano di lavoro
  • Guida idrostatica con eccellenti caratteristiche di smorzamento, minore usura dell'utensile

Date la fronte ai vostri pezzi

Per una lavorazione frontale efficiente sono importanti portautensili stabili e precisi nonché tempi di lavorazione brevi. CX consente in ogni posizione del mandrino di poter lavorare contemporaneamente il perimetro e la superficie frontale del pezzo.

 

  • Brevi tempi di truciolatura grazie alla lavorazione contemporanea di perimetro e superficie frontale 
  • Precisione assoluta grazie all'avanzamento privo di gioco
  • Il flusso di forze lineare delle forze di truciolatura principali nell'asse longitudinale evita momenti flettenti sul portautensili
  • Sistema modulare di unità a revolver e slitte a croce
  • Semplicità di adattamento e riallestimento nel vano di lavoro liberamente accessibile
  • Perfetta accessibilità
  • Lavorazione frontale con utensili successivi ed asse Y

 

Scoprite l'altra faccia

Una dimensione del tutto nuova viene offerta dagli CX nella versione con sette o nove mandrini per la lavorazione del lato posteriore del pezzo. I pezzi complessi possono essere prodotti interamente con un unico ciclo di lavoro, senza necessità di allontanarsi dalla macchina.

  • Trasferimento con posizione precisa del pezzo tramite la collaudata interfaccia per cambio rapido HSK
  • Lavorazione del lato posteriore del pezzo in tre ulteriori mandrini adeguati
  • Il pezzo viene serrato rigidamente e trasportato nel suo mezzo di serraggio in modo sempre estremamente preciso
  • Tutte le funzionalità (asse C e Y, tornitura poligonale, revolver) sono disponibili anche per il secondo lato
  • Lavorazione completa dei pezzi
  • Il vano di lavoro rimane sgombro e ben accessibile

Ad ogni pezzo, il serraggio adatto

Indipendentemente dalla scelta del materiale di partenza (barre, sezioni di barre, pezzi grezzi colati o fucinati), la flessibilità di CX si riflette anche nei programmi di serraggio disponibili. L'esecuzione, liberamente selezionabile, come mandrinatore, macchina cordatrice o caricatore, consente di adeguare la macchina ai vari programmi di produzione.

 

  • Produzione flessibile di barre, sezioni di barre, pezzi grezzi fucinati o colati
  • Serraggio del materiale in pinza o mandrino su mandrino principale o contromandrino
  • Diametro pezzi max. lavorabile 51 mm (serraggio pinza) o 160 mm (serraggio mandrino)
  • Diverse varianti di trasferimento del materiale dalla fornitura del materiale grezzo all'asportazione del pezzo finito
  • Arresto della molla / espulsione attiva per pezzi caricatore

 

Trasferimento pezzi dal materiale grezzo al pezzo finito

CX offre soluzioni intelligenti anche per quanto riguarda il trasferimento di materiale da parte della macchina. I requisiti delle diverse forme di realizzazione della macchina – pinza o mandrino – presuppongono varianti di alimentazione materiale e asportazione pezzo adeguabili. In questo senso, la struttura modulare della macchina della generazione CX, consente di tener conto delle peculiarità del materiale grezzo (ad es. barre, sezioni di barra, pezzi grezzi fucinati o colati), del peso e delle dimensioni del pezzo, nonché dell'uscita del materiale (caotica, orientata o esente da danni).

 

  • Avanzamento del materiale integrato
  • Avanzamento del materiale fuori dal vano di lavoro in posizione precisa
  • Asportazione variabile dei pezzi tramite scivoli o nastri trasportatori
  • Asportazione orientata, priva di danni e in parallelo al tempo di macchina attiva in dispositivi di pallettizzazione doppi
  • Manipolazione di parti grezze pesanti attraverso l'asse della macchina
  • Interfaccia macchina neutra per configurazione flessibile dell'alimentazione e asportazione pezzi

 

Testine porta-utensili, longitudinali

Testine porta-utensili, trasversali

  • Sistema portautensili modulare
  • Alimentazione interna del refrigerante integrata per utensili fissi e motorizzati (adatta per alta pressione)
  • La precisione delle interfacce di montaggio a cambio rapido semplifica la preregolazione
  • I portautensili compatti provvedono alla caduta libera di truciolo e a fornire un'ottima visibilità
  • Massima ripetibilità nel cambio utensile
  • Allestimento semplice e comodo

SC7-32
SC7-46

SC9-32
SC9-46

AC9-36
AC10-36

Dispositivi supplementari ampliano il campo di applicazione

L'equipaggiamento base dei torni automatici multimandrino di generazione CX con slitte a croce CNC di assi longitudinali e trasversali, nonché assi Y e C (opzionali), le rende già macchine dall'uso estremamente versatile. Grazie a dispositivi supplementari standard, concepiti per compiti di lavorazione speciali, è possibile ampliare pressoché a piacere il campo di applicazione di questa serie di costruzione. Con i torni automatici multimandrino della generazione CX è quindi possibile effettuare la lavorazione completa di pezzi da tornire con fresature, dentature e simili, la lavorazione complessa e ampia del lato anteriore e posteriore, ottenendo massima precisione e qualità riproducibile insieme con tempi di lavorazione estremamente brevi.

Dispositivi supplementari ampliano il campo di applicazione
Dispositivi supplementari ampliano il campo di applicazione
  • Tutti gli assi di impostazione e trasferimento sono ad azionamento a CNC
  • Alimentazione di refrigerante interna fino al punto di lavorazione
  • Impiego di utensili di tornitura o rullatori a sostituzione rapida
  • Tutti i dispositivi supplementari sono del tutto intercambiabili nella loro area di lavoro e possono anche essere utilizzati per la lavorazione bilaterale

 

La varietà sempre sotto controllo

Il controllo di CX non sa cosa sia un compromesso. Esegue in modo affidabile, preciso e con tempi ciclo brevissimi i programmi di lavorazione più disparati. Prima della lavorazione, supporta l'utilizzatore tramite dialoghi intuitivi, modelli ed informazioni in fase di allestimento, messa a punto e utilizzo, nonché di manutenzione e assistenza dei torni automatici multimandrino CX. Parallelamente a questi compiti, le funzioni di sicurezza con controllo integrato, proteggono da danni sia l'operatore che la macchina.

  • Controllo veloce per tempi ciclo brevi
  • Sincronizzazione precisa e configurazione guidata da dialogo di tutte le posizioni
  • Comando ottimizzato di carico e scarico
  • SICS per lavorare senza interruzioni con il PC e la macchina 
  • Gestione chiara delle teste utensile
  • Caricamento dei dati di attrezzamento con il programma NC
  • Programmazione NC supportata graficamente
  • Documenti NC, ottimizzati in funzione dell'equipaggiamento, come guida alla programmazione

Il vostro progetto per modelli personalizzati

Con la serie CX Schütte realizza per la prima volta la visione di un centro di lavorazione con monomandrino multiplo o multistazione. Le molteplici possibilità di lavorazione di un multimandrino vengono combinate con la semplicità di riallestimento ed utilizzo di un monomandrino.

  • Diverse grandezze costruttive in base alla complessità dei Vostri pezzi
  • Sostituzione variabile delle teste di lavorazione, indipendentemente da macchine e modelli
  • Allestimento, messa a punto ed utilizzo facili, mai complessi e sicuri
  • Trasferibilità di programmi
  • Possibilità di cambiare modello senza necessità di formazione supplementare
  • Precisione e comfort grazie all'interfaccia a cambio rapido per dispositivi e teste di utensile

Thomas Schlicht

Thomas Schlicht

Responsabile servizio interno Germania torni automatici multimandrino

+492218399384
Contatto
Sebastian Krämer

Sebastian Krämer

Responsabile esportazioni torni automatici multimandrino

+492218399212
Contatto